Anche il futuro del capitale sociale sarà onlife | Intervista a Luciano Floridi

Capitale sociale e digitale | Luciano Floridi su CIVIC 6

Le tecnologie e il loro utilizzo hanno provocato un cambio di paradigma per tutta la società. Non esistono zone franche, ma il rischio di una polarizzazione (ovvero che ci sia una parte della popolazione per cui digitale e analogico si fondono nell’onlife e chi, vivendo dall’altra parte del digital divide, ne resta fuori) è reale. Cosa fare? Cercare di rendere le tecnologie disponibili a tutti e dall’altra indicare la rotta per utilizzarle, tutti, al meglio.