15/10/20

Recovery College

Civic Action: storie di (stra)ordinario civismo

Ripensare la sofferenza mentale mettendo al centro la persona, anche durante il lockdown


La Recovery è un modo di ripensare la sofferenza mentale da parte di tutti coloro che la vivono, con l’obiettivo di ridurla e di conviverci con serenità. Non è una tecnica, né un protocollo di cura, ma un percorso individuale dedicato ad ogni persona.

Il Recovery College è un progetto nato nel 2019 a Ivrea dalla collaborazione di diverse realtà territoriali, che adotta questo approccio innovativo, formando chi desidera conoscere più da vicino questo metodo e che mette al centro gli obiettivi e le speranze di chi soffre per far riscoprire il valore e le risorse della persona.

A causa dell’emergenza Covid-19 il centro di Recovery College ha dovuto chiudere durante il lockdown, ma ha continuato la propria attività, pubblicando contenuti video di approfondimento, lezioni, e chiedendo a chi lo desiderava di raccontare in un video qualcosa della propria vita, oppure come stava vivendo il periodo di lockdown e i propri pensieri al riguardo. In questo modo, gli esperti di Recovery college hanno continuato a stare vicini a chi aveva bisogno dei loro servizi, con nuove modalità.